Un racconto per Carugate - 2014
“Un racconto per Carugate” è il progetto che Humus Art ha destinato alle associazioni locali operanti in campo sociale, religioso, culturale e sportivo. Nella primavera del 2014 sono state invitate le realtà del territorio a partecipare alla biennale proponendo loro di scrivere un breve racconto di sè. Ciò che si voleva mettere in luce era l’impegno e l’energia di tutte quelle entità che si spendono ogni giorno per la città da anni. I racconti densi delle azioni, degli eventi, delle memorie di quanti animano il territorio facendo sì che non sia un paese dormitorio della cinta periferica di Milano, bensì una realtà viva, zeppa di legami, relazioni sono stati 11. 11 associazioni, gruppi, realtà si sono raccontate dando testimonianza di ciò che sono. Come in un ipotetico diario, tutte le frasi scritte hanno restituito l’immagine di una Carugate avente un’identità in continuo divenire, fatta di persone diverse: bambini, giovani, anziani appassionati delle cose più varie, italiani e stranieri, carugatesi da generazioni o acquisiti. Leggendo i vari racconti l’immagine che ne deriva è una città multicolore viva e dinamica. Hanno aderito al progetto le seguenti associazioni: Gruppo Kaos, Unione Samaritana, C. Culturale Sant’Andrea, Amici del presepe, Polisportiva Carugate, La Comune L. Bottasini, Gruppo visita ai malati, Centro Italiano Femminile, C. ascolto e intervento S.Maria – Caritas, Gruppo teatro tempo, G. sostegno parkinsoniani.

share on